LATISANA

.com

Foghera tal Timent 2011 a Pertegada

Lo spettacolo che ogni anno gli Amici della Foghera di Pertegada regalano al proprio pubblico è suggestivo.

La “Foghera tal Timent” nasce nel 1989 dall’iniziativa degli allora trentenni della classe 1959 con l’obiettivo di dare continuità e certezza ad un evento che era sempre stato per la comunità di Pertegada un importante occasione di aggregazione.
Sino ad allora, l’organizzazione e l’allestimento del falò epifanico erano lasciati al caso e all’improvvisazione e si alternavano nella sua costruzione volenterosi contadini, i rappresentanti dei donatori di sangue, qualche volta gli alpini, ecc...

Con il trascorrere degli anni, questo è diventato un appuntamento importante ed atteso non solo dalla comunità di Pertegada ma anche dagli abitanti dell'intero comune di Latisana e delle comunità limitrofe.

La particolarità della Foghera tal Timènt sta nel fatto che oltre ad essere fra le più grandi - circa 20 metri di altezza - della Bassa Friulana, viene costruita su una piattaforma galleggiante posta al centro del fiume Tagliamento.

La sua accensione è avvenuta quest'anno per mezzo di un corteo di canoe del Canoa Club di San Giorgio di Nogaro che hanno trasportato le torce infuocate lungo il corso del fiume.

Hanno chiuso l’evento i fuochi artificiali sull’acqua, a ritmo di musica.

La pira è stata costruita nel rispetto dell'ambiente e della natura, con materiali naturali quali legno, paglia e fieno ed il fantoccio che rappresenta la “vecja” era alto 3 metri.

Durante la serata nei tre punti di ristoro organizzati all’interno della golena del fiume sono stati serviti al pubblico 3 ettolitri di vin brulè, 2 ettolitri di the e 2 quintali di pinza.
 
La Foghera si finanzia grazie al contributo offerto dal pubblico durante lo spettacolo e grazie ai numerosi sponsor che  sostengono l'iniziativa, tra i quali soprattutto la Banca San Biagio del Veneto Orientale di Pertegada.
 
mercoledì 23 agosto
Seguici su Facebook

Twitter
last minute appartamenti a Bibione