LATISANA

.com

Affermazioni del Sindaco sul nucleare

Michaela Sette, Sindaco di Latisana (Udine) riferendosi alle mappe del CNEN , ha dichiarato ieri di essere ignara che un'area del suo comune, lungo l'asse del Tagliamento, potrebbe essere tra i siti indicati come possibili per l'installazione di una centrale nucleare: "Se si fosse pensato di allocare una centrale in Friuli nessuno sarebbe stato contento. L'evento accaduto in Giappone ci ha fatto capire che la sicurezza ala 100% non esiste.
Qui in Friuli siamo a 40 km dalla centrale di Krsko (Slovenia) e non mi piace per niente.
Magari sarebbe bello prendere una decisione a livello europeo. Una decisione omogenea sarebbe piu' logica".
"Se mi si dicessero che ci sono tutti gli elementi per fare a meno delle centrali, sarei contenta. Ma visto che cosi' non è, devo approfondire", ha affermato, ricordando che a breve il governo dovra' decidere.
"Se potessi dire di no a priori - ha ribadito - lo farei, ma mi piace essere più preparata".
Certo, ammette, "in questi giorni sono entrata in crisi. Avevamo la certezza - riflette - della tecnologia e dell'avanguardia nel settore dei giapponesi, che e' venuta meno".
 
mercoledì 23 agosto
Seguici su Facebook

Twitter
last minute appartamenti a Bibione