LATISANA

.com

Latisana, Simonin vede gli alleati e apre la sede per la coalizione

È stata una settimana intensa caratterizzata da incontri e tavoli di lavoro quella appena conclusa per Ezio Simonin, il candidato alla carica di sindaco proposto dalla coalizione del Centro destra alternativa a Latisana.
A una settimana esatta dalla notizia della sua presentazione come candidato sindaco per le elezioni amministrative del prossimo mese di maggio, Simonin annuncia in un comunicato di aver stretto le fila degli alleati, incontrando praticamente ogni giorno un gruppo politico fra quelli che lo sostengono, il partito Futuro e Libertà, la lista civica Il Paese, la lista Un’altra Latisana e il movimento che in pratica rappresenta un importante gruppo di simpatizzanti della Lega Nord.
«Fra qualche giorno poi – si legge in un comunicato - sarà possibile comunicare direttamente con il candidato sindaco Simonin e con i gruppi che lo sostengono attraverso un blog aperto su internet all’indirizzo www.eziosimonin.it e nella pagina che l’organizzazione che lo supporta ha aperto sul social network Facebook.
La coalizione di Centro destra nata con l’intento preciso di creare una grande squadra che sappia rompere i vecchi schemi del potere da un decennio in mano a pochi, per avviare un nuovo metodo che amministri Latisana e non che comandi i latisanesi, riportando Latisana al centro del sistema socio economico della Bassa – come si legge nella nota - mercoledì sarà inaugurata ufficialmente la sede che fungerà da riferimento per tutto il periodo della campagna elettorale: all’inizio di Galleria Mauro fronte piazza Garibaldi.
Inizialmente l’ufficio sarà aperto nel week end e al mercoledì (giornata di mercato cittadino), poi con l’avvicinarsi delle elezioni sicuramente anche il punto di ritrovo della coalizione sarà maggiormente a disposizione di quanti vorranno conoscere personalmente il candidato sindaco e i suoi sostenitori.
 
lunedì 21 agosto
Seguici su Facebook

Twitter
last minute appartamenti a Bibione